La presenza di Devil May Cry 5 all’E3 2018 era un segreto di Pulcinella: le prime voci sul gioco risalgono addirittura a più di un anno fa, e numerosi leak provenienti da fonti affidabili hanno validato l’esistenza del progetto poco dopo la fuga di notizie originale, confermando tra le altre cose la volontà di svelarlo proprio alla fiera americana di quest’anno. L’unica cosa che non ci aspettavamo, in verità, era un annuncio in pompa magna alla conferenza Microsoft, di rado palco accogliente per gli sviluppatori giapponesi. E invece il buon Phil Spencer è riuscito a sorprenderci, muovendosi al meglio nel magico mondo delle software house nipponiche e convincendo Capcom a presentare uno dei suoi titoli di punta al Microsoft Theater. Punta che, tra le altre cose, difficilmente può essere più affilata di quella della spada del buon Dante, specialmente quando a dar vita alle sue avventure c’è quel Hideaki Itsuno a cui si devono il terzo e il quarto capitolo, e quel gran bel videogame di Dragon’s Dogma. Noi, davanti a tanto ben di dio, siamo comprensibilmente esaltatissimi e desiderosi di mettere le mani sul titolo – cosa che peraltro avremo occasione di fare proprio alla fiera losangelina nei prossimi giorni – fino a quel momento però abbiamo deciso di mettere il trailer in loop e di raccogliere tutte le informazioni note sul gioco. Eccole qui, tutte in fila per voi in una comoda anteprima…. aspettando che la data d’uscita, fissata per la primavera 2019, smetta di essere così terribilmente lontana.

Leggi anche
Il 26 Aprile possiamo dire addio a Paragon

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui