La Nintendo ha confermato durante il Nintendo Direct di rilasciare una versione di Assassin’s Creed Odyssey anche per la Switch. Va quindi a sommarsi alle altre già presentate e rilasciate per  Playstation 4, Xbox One e PC

La Ubisoft ha eseguito un grande lavoro, offrendo al videogiocatore una fedeltà storica di spessore. Molto interessante è stata difatti la scelta di ambientare questo Assassin’s Creed durante la guerra tra Atene e Sparta, facendo riferimento anche all’arte Classica in quel periodo in fiorente crescita.

Dal Partenone al teatro di Dioniso, dai Propilei all’agorà, passando per l’antico Tempio di Atena con le iconiche Cariatidi, il Tempio di Efesto e quello di Zeus, ancora in costruzione al tempo di Pericle.

Le avventure si svolgeranno attorno all’anno 431 d.c. e avrà come protagonista Kassandra o Alexios, la scelta spetterà al giocatore se preferire uno o l’altra, una/o mercenario spartano discendente di Leonida I ( il Re che portò 300 spartani alla battaglia delle Termopili ) che lo vedrà schierarsi per il fronte spartano, oppure ateniese asseconda della preferenza del giocatore.

L’Odyssey è ambientato 400 anni prima rispetto Origins e sarà un prequel di quest’ultimo, avrà meccaniche di gioco che ricorderanno molto il precedente capitolo ma un gameplay per il combattimento, detta dagli sviluppatori, migliorato rispetto al capitolo precedente.

Leggi anche
Battlefield V potrebbe essere annunciato il 23 Maggio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui