Valve Lancia I Nuovi “Knuckles“, assolutamente la tecnologia più avanzata presente oggi sul mercato

Anche se i controller VR attualmente svolgano un buon compito per seguire i nostri movimenti nel mondo 3D, c’è  sempre spazio per migliorare (e VR ha molto spazio per migliorare) e in questo caso ci ha pensato Valve.

Come tale, Valve sta cercando il modo di migliorare il modo di interazione con il mondo VR. Uno di questi modi è migliorare il riconoscimento dei gesti.  Se mai qualcosa sembrava essere progettato per permetterti di insultare il tuo avversario, Il “Knuckles” della Valve lo è.

Valve

Attraverso l’ uso di una nuova tecnologia “Capsense”, che, sostanzialmente, aggiungono campi capacitivi alla presa del controller a bachetta, in questo modo i giochi sapranno se stai completamente afferrando il controller o meno.

Questi sensori, che per ora devono essere calibrati, possono rilevare lo stato delle mani dell’ utilizzatore, il che significa che sono in grado di tenere traccia dell’ angolatura presa dal dito.

Valve ha utilizzato una soluzione tecnologicamente impressionante per quei casi in cui potrebbe cadere il controller per la voglia di mostrare le dita ai tuoi avversari: una cinghia regolabile su entrambi i controller, che si stringe sulle mani.

Valve ha iniziato a spedire i Knuckles agli sviluppatori, ma non si sa ancora quando potranno essere disponibili le versioni consumer del dispositivo.

Valve Valve

Leggi anche
Grand Theft Auto V ricoperto di recensioni negative

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui