AMD durante il Computex 2018 ha menzionato la sua seconda generazione di EPYC, i suoi processori per uso professionale, rivelando che saranno basati sull’architettura a 7nm “Zen 2”, e non sulla “Zen +” a 12nm. L’azienda avrebbe gia i primi prototipi di EPYC a 7nm nei suoi laboratori. I primi campioni saranno disponibili nella seconda metà del 2018 e le CPU saranno commercializzate nel 2019. Oltre all’efficenza energetica migliorata, la teconolgia a 7nm implica un consistente incremento di transistor, ed un IPC più alto.

AMD ha anche presentato un la sua prima GPU Vega a 7nm, queste nuove schede saranno lanciate insieme alle Radeon Instinct, Porodotte principalmente per i server e per le Workstation. Per queste nuove GPU Vega si parla di una dotazione da 32Gb HBM2.

Leggi anche
Le CPU AMD Ryzen avranno bisogno dei più recenti Kernel Linux per un pieno supporto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui