Intel Bloccata con processori a 14nm fino al 2019

Il materiale di interfaccia termica fluida tra il die del processore e l’IHS (dissipatore di calore integrato) negli ultimi tempi ha suscitato particolare preoccupazione tra gli appassionati di PC, soprattutto considerando che AMD ha saldato l’IHS (ritenuto più efficace nel trasferimento di calore), in tutto la sua linea di processore Ryzen. e si stanno ottenendo segnalazioni di Intel che prevede di fornire almeno il suo Core i9 “Whiskey Lake” con processore socket LGA1151 con IHS saldato.

Il primo SKU Core i9 “Whiskey Lake” è l’i9-9900K, un chip a 8 core / 16 thread con clock compreso tra 3,60 e 5,00 GHz, armato con 16 MB di cache L3. L’introduzione dell’estensione Core i9 nel segmento desktop mainstream potrebbe significare che Intel sta ritagliando un nuovo prezzo per questa piattaforma che potrebbe superare il prezzo di $ 300-350 tradizionalmente detenuto dai migliori SKU Core i7 “K” delle generazioni precedenti. Nelle notizie correlate, stiamo anche sentendo che l’i9-9900K potrebbe essere lanciato già dal 1 ° agosto 2018. Questo spiega perché i produttori di schede madri hanno tanta fretta di rilasciare aggiornamenti del BIOS per le attuali schede madri del chipset della serie 300.

Intel Core i9 socket 1151 potrebbere avere l'IHS saldato,rivelata la data di lancio

Leggi anche
Un misterioso Snapdragon 680 si mostra su GeekBench 4

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui