Eurocom, un’azienda produttrice di notebook e workstation portatili ha predetto su un forum di supporto alcune informazioni sulle nuove CPU di intel. L’azienda dice che con le nuove schede madri Z390 Intel vorrebbe lanciare dei nuovi processori con 8 core sulla sua piattaforma mainstream desktop nel 2019.

Sembrerebbe quindi che il nuovo chipset Z390 supporterà la nona generazione di CPU Intel a 10 nanometri, nome in codice “Ice Lake“, con 8 core fisici. Il nuovo i7-9700k dovrebbe quindi avere 8 core e 16 thread. Intel potrebbe quindi rendere i suoi nuovi i5 degli 8-core/8-thread o dei 6-core/6-thread, anche gli i3 potrebbero trasformarsi in 6-core/6-thread o 4-core/8-thread.

Fonte: LinusTechTips (forums)

Leggi anche
Spectre e Meltdown, i primi sample di malware

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui