AMD si prepara ad una nuova battaglia con una nuova punta di diamante, il Ryzen Threadripper 2990X. Con il 2990X, AMD vuole assicurarsi la fascia HEDT con ben 32 Core e 64 Thread ad un prezzo che sembra essere molto competitivo.

Infatti, sul sito Cyberport è stata vista la prima inserzione per il Ryzen Threadripper 2990X a ben 1.509€ inclusivi di IVA. Se così fosse AMD rinnoverebbe la sua offerta con una CPU davvero competitiva sia lato prestazioni ma sopratutto lato prezzo.

Nel dettaglio la CPU dovrebbe avere frequenze stock a 3.4 GHz con un boost di frequenze fino ai 4 GHz, e perfino superarli tramite il Precision Boost e raggiungere i 4.2 GHz.
Tra gli altri dettagli dovrebbe offrire 16 MB di cache L2, 64 MB di cache L3 e un TDP di 250 watt. Il processore dovrebbe inoltre conservare la compatibilità con le motherboard TR4 di prima generazione.

Sicuramente Intel dovrà rispondere all’attacco di AMD con qualcosa di più concreto dell’attuale proposta da 1899€, l’i9 7980X con “soli” 18 Core e 36 Thread, già impegnato a fronteggiare un competivissimo Ryzen Threadripper 1950X con i suoi 16 Core e 32 Thread ad un prezzo di soli 769€.

 

Leggi anche
Cooler Master presenta MasterAir MA620P e MA621P

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui