Comparso in questo ore sul sito ufficiale ASUS, il nuovo ZenBook Pro UX550GD è sicuramente una soluzione interessante se siete alla ricerca di un portatile dal design sobrio ed elegante ma con delle prestazioni decisamente elevate.

Nessun lancio in grande stile e, almeno per quanto riguarda l’Italia, nemmeno una comunicazione dell’azienda via mail. Il prodotto è semplicemente comparso tra quelli a catalogo sul sito asus.com e, quasi sicuramente, sarà protagonista al prossimo Computex di Taipei, in programma all’inizio del mese di giugno.

ZenBook Pro UX550GD è una soluzione che sembra coniugare alla perfezione prestazioni e design. Parliamo infatti di un notebook dotato di uno chassis in alluminio, spesso soltanto 18.9 mm e con un peso di 1.86 kg. Numeri che fanno pensare ad un ultra-portatile standard, caratterizzato quindi da CPU con TDP ridotto e frequenze di clock contenute per non rischiare di portare troppo in alto le temperature e i consumi.

In realtà siamo di fronte ad una soluzione che nella sua configurazione più potente offrirà addirittura un Core i9 di ultima generazione. Parliamo quindi di un chip a 6 core con frequenza operativa di 2.9 GHz e Turbo Boost fino a 4.5 GHz. Il tutto accompagnato da una scheda grafica GTX 1050 che, pur non essendo la top di gamma NVIDIA, è comunque in grado di fornire un ottimo supporto, specialmente in caso di software che sfruttano l’accelerazione CUDA.

La RAM, di tipo DDR4, può arrivare fino a 16 GB, mentre per quanto riguarda lo storage abbiamo due differenti possibili soluzioni. La prima consiste in un SSD PCIe da 1TB o 512GB, la seconda, più economica, in un SSD SATA3 da 512 o 256 GB. Buona la dotazione di porte di espansione: nonostante lo spessore ridotto troviamo infatti 2 USB-C 3.1 Thunderbolt, 2 USB 3.1 Type A, una HDMI, jack audio e slot microSD.

Il display da 15,6 pollici sarà disponibile in due risoluzioni: 1080p o 4K. In tutti e due i casi si tratta di pannelli touchscreen e calibrati per ottenere una fedeltà cromatica molto elevata. Asus parla infatti di un Delta E che, in entrambi i casi, dovrebbe essere inferiore a 3, con una copertura del 100% dello spazio colore sRGB.

Per concludere, ASUS ha inserito in questo ZenBook Pro UX550GD una batteria da 71 Wh e dichiara per quest’ultima una autonomia di 9h, forse un pochino sovrastimata.

Leggi anche
Da Asus i dettagli del primo processore AMD Ryzen 3

Ancora non abbiamo idea di quando e se questo prodotto arriverà sul mercato italiano; la certezza è che qualora dovesse fare il suo esordio anche qui, il prezzo non sarà sicuramente dei più contenuti.

Disponibili qui la versione 2017, l’UX550VD

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui