Geil RAM EVO X RGB ROG
Arrivano le memorie EVO X RGB certificate ROG da Geil: illuminazione senza precedenti e qualità Asus ROG

GeIL (uno dei principali produttori di periferiche per PC al mondo) ha annunciato le memorie gaming EVO X RGB certificate ROG.
Essendo il primo modulo di memoria DDR4 completamente illuminato RGB con certificazione ASUS ROG, le memorie gaming RGB di EVO X ROG combinano eccellenti prestazioni con effetti di illuminazione RGB. Tutto questo regala agli appassionati un’ottima esperienza di overclock e di gioco.

ASUS ROG (Republic of Gamers) è riconosciuta come leader nel settore dei giochi per PC ed overclock, vantando numerosi componenti “estremi” per i tutti i giocatori più esigenti.

GeIL è orgogliosa di lavorare con ASUS ROG per offrire ai giocatori le memorie più innovative, ossia le EVO X RGB certificate ROG. Questa collaborazione include una caratteristica interessante.

Accoppiando queste RAM con alcune schede madri ASUS ROG, sarà attivato un incremento automatico di potenza, creato per una migliore esperienza di overclock.

Geil RAM EVO X RGB ROG Geil RAM EVO X RGB ROG Geil RAM EVO X RGB ROG Geil RAM EVO X RGB ROG

Le memorie RGB GeIL EVO X ROG supportano perfettamente l’applicazione di controllo dell’illuminazione ASUS AURA, semplicemente collegandola alla porta RGB a 4 pin sulle schede madri ASUS ROG.
Il modulo di illuminazione RGB che si trova nelle RAM (completamente personalizzabile) si sincronizzerà automaticamente con la scheda madre ASUS ROG, scheda grafica e altri componenti compatibili con l’UI RGB. Grazie a tutto questo, si avrà un’illuminazione sorprendente senza eguali.

Uno schema di colori specificamente progettato sul dissipatore.

Esse sono dotate di un dissipatore grigio, progettate con un interruttore scorrevole nero.
I logo del marchio sull’interruttore a scorrimento è traslucido e brillerà dopo che verrà abilitato da ASUS AURA.
L’interruttore supporta inoltre il controllo manuale in tempo reale dell’illuminazione RGB, anche sulle schede madri senza supporto RGB.

Le memorie  RGB con GeIL EVO X ROG possono anche essere collegate al classico connettore FAN presente nella scheda madre.
In questo caso sarà possibile, tramite “l’interruttore”, scegliere fino a quattro (4) modalità di illuminazione RGB:

  • Ciclo continuo a 256 colori,
  • Selezionare un colore tra 256 colori,
  • Selezionare un colore tra RGBW a 4 colori,
  • Ciclo di RGBW a 4 colori.

Geil RAM EVO X RGB ROG

Si può pertanto affermare che, grazie a tutte queste combinazioni di colori, queste memorie saranno la prima cosa che verrà notata nel vostro case.

Leggi anche
Cadence e Micron hanno prodotto il primo prototipo di RAM DDR5-4400

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui