Indice

Durante la conferenza Apple del 12 settembre 2018, l’azienda di Tim si è contraddistinta per una nuova serie di Iphone e smartwatch unica nel suo genere. Scopriamola insieme.

Durante i primi minuti della conferenza Tim Cook, attuale dirigente di Apple, ha esordito dicendo che è orgoglioso anche quest’anno di poter presentare al grande pubblico i suoi prodotti, promettendo che sono unici al mondo. Inoltre ha aggiunto che la community di Apple è presente in ogni paese.Gli Apple Store permettono agli utenti di interagire quanto più possibile con i loro prodotti ciò gli permette di esserea stretto contatto con il pubblico.

Apple è l’azienda che ha venduto in totale 2 milioni di dispositivi.

Il primo prodotto della presentazione Apple è stato l’Apple Watch.

Apple watch: “un guardiano intelligente per la tua salute”

L’apple Watch è il primo orologio al mondo che offre una tecnologia mai vista prima e la serie 4 porta numerose innovazioni in tutti i campi.

Jeff, il capo operativo di Apple ha presentato lui stesso il watch ripetendo più volte:

Apple watch 4 has the target to be an intelligent for your health.

“L’Apple watch ha come obiettivo quello di essere un guardiano intelligente per la tua salute.”

 

Display: tutto in un unico quadrante.

L’innovazione più grande degli Apple watch durante la presentazione è sicuramente il display, infatti è stato aumentato del 32, 35% in più rispetto alla serie 3.

Ciò fa si che si possa godere meglio di tutte le applicazioni disponibili e in particolare di avere tutto ciò che può servire direttamente sul quadrante. Soprattutto le applicazione più quotidianamente utilizzate quali mappe, calendario e mail.

Watchface: una per ogni occasione.

Un altro punto importante durante la conferenza Apple e in particolare degli Apple watch sono state le watchface, Jeff e gli ingenieri hanno attentamente valutato quanto fosse importante dedicarsi a questo sviluppo. Pertanto sono state creati differenti watchface a seconda del proprio utilizzo. Inoltre sono più colorate, più dettagliate e hanno una schermata di standby con degli effetti “hypnotics” come ha giustamente detto Jeff.

iphone xs
Le ipnotiche watchfaces.

Materiali: una svolta importante per un feedback migliore.

I materiali sono migliorati notevolmente, il quadrante è realizzato in una formula di ceramica e vetro, resistente soprattutto agli urti e oscillazioni mentre la back cover dove è posizionato il sensore realizzato in cristallo per un feedback immediato e veloce.

Il microfono e lo speaker sono stati ridisegnati anche grazie all’accordo stretto tra Apple e Dolby per assicurare una resa ottimale dell’audio.

Una nuova implementazione: il detect fall.

Una delle migliorie introdotte in questo smartwatch è il detect fall (la percezione della caduta), Jeff giustamente ha fatto una ipotesi: salendo su una scala per afferrare un oggetto in alto ci sia la possibilità di cadere e farsi male.

A questo punto entra in gioco lo smartwatch, infatti sarà impostato sia in maniera automatica per notificarci che ha rilevato una caduta e sia per chiamare i soccorsi tramite un tap sullo schermo.

Sensore del battito cardiaco: 3 importanti features.

  1. Lo smartwatch sarà in grado di notificarci se il battito cardiaco risulti troppo basso.
  2. L’Apple watch 4 analizzerà il tuo battito cardiaco per verificare che sia tutto in ordine e nel caso noti che ci sia un qualsiasi problema provvederà ad una diagnosi per decretare se sia il caso o meno di andare da un medico.
  3. Il primo smartwatch al mondo a poter disporre di un sensore così avanzato tanto da riuscire ad effettuare l’elettrocardiogramma.

Jeff a questo punto ha chiamato sul palco un dottore facente parte di un’associazione americana di dottori e spiegando come gli Apple watch 4 potranno davvero aiutare i dottori ad essere più efficienti nel controllare i propri pazienti.

Apple Watch può essere un mezzo davvero utile per agevolare i medici e ad aiutare anche l’utente a capire meglio il suo organismo.

Quanto è importante la condivisione dei propri dati?

A questo punto è stata fatta una piccola nota sulla condivisione dei dati con Apple e Jeff ha dichiarato che l’utente stesso deciderà cosa condividere con Apple e con aziende di terze parti in modo completamente autonomo ma che quei dati rimarranno in ogni caso nei server di Apple, che ha specificato, i più sicuri al mondo.

Un nuovo sistema operativo.

Gli Apple watch 4 monteranno tutti un nuovo sistema operativo al lancio che sarà Apple watch 5.0 che abbiamo già potuto intravedere durante la presentazione.

Batteria: ci sono novità?

Il nuovo display, nuovo software e tante altre novità sono state introdotte in questo Apple watch 4, pertanto Jeff ha esordito dicendo che finalmente gli ingenieri Apple sono riuscito a dotare lo smartwatch di una batteria che resista ad un giorno intero di utilizzo e ciò ha provocato una pioggia di applausi.

La produzione rispetta l’ambiente?

A quanto pare sembrerebbe che quest’anno Apple sia più vicina all’ambiente, infatti la produzione di Apple Watch 4 è “eco friendly” e totalmente riciclabile in questo modo non risulterà dannoso per l’ambiente circostante.

"Keep the world moving"

Con questa frase si è chiusa la presentazione degli Apple Watch 4.

Iphone: il telefono più potente al mondo.

iphone xs

Il nuovo Iphone saranno gli XS e XS Max, avranno una tecnologia completamente differente dalla precedente e tutto dipenderà principalmente dal processore.

Processore: più intelligente.

Gli ingenieri Apple sono stati capaci di sviluppare un nuovo chip più potente del precedente: l’A12 Bionic, grande 7nm con 6,9 milioni di transistori ed è diviso in 3 parti.

La cpu con 6 core di potenza, la gpu con 4 e poi una ulteriore sezione chiamata motore neurale (neural engine) che è interamente dedicato al machine learning con 8 core di potenza. Questo processore è stato interamente progettato, ideato e realizzato da Apple ed è adatto a qualsiasi tipo di operazione, dal rendering al multiplayer.

Il processore dell’anno scorso, l’A11 poteva svolgere 600 milioni di operazioni al secondo, l’A12 5 trilioni.

Non tutti sanno che il machine learning e l’AI è fondamentale su un telefono, ci permette di utilizzare le mappe, le ricerche, le foto e la fotocamera nel modo più ottimizzato possibile e ultima ma non meno importante la modalità ritratto e le emoji face.

Sarà inoltre possibile chiedere a Siri di effettuare più azioni combinate insieme come impostare un percorso con le mappe e aprire Spotify per ascoltare il proprio brano preferito.

Lo spazio di archiviazione massimo del nuovo Iphone sarà di 512 gb che, se ci pensiamo, è  un hardisk da 500 gb in tasca.

La realtà aumentata su smartphone?

Un pò come negli smartphone Asus, l’applicazione AR Quick Look permette all’utente, tramite l’utilizzo della fotocamera di posizionare ogetti in giro per la casa in modo virtuale e probabilmente una funzionalità molto utile agli architetti.

A questo punto sono state presentate e sponsorizzate 3 applicazioni che possono funzionare solo su Iphone XS e XR perchè sfruttano al massimo il processore.

Bethesda: il nuovo Elder Scrolls Blades.

Bethesda ha realizzato il gioco Elder Scrolls Blades che è ottimizzato per girare sui nuovi dispositivi Apple, l’illuminazione e le texture del gioco sono state realizzate nei minimi dettagli per poter essere sfruttate il più possibile, il rendering è il 64% più veloce dell’ultimo processore. Non sono presenti sullo schermo pulsanti e in questo modo, dato il display da 6,2 o 6,5 pollici il gioco risulterà completamente immersivo.

Elder Scrolls è già possibile preordinarlo nell’Apple Store.

Homecourt: fai canestro con l’XS.

Tramite l’AI gli ingenieri dell’azienda Homecourt sono stati in grado di utilizzare al meglio la fotocamera dello smartphone per contare ad esempio i canestri effettuati dai giocatori di basket, calcolarne la velocitò, l’angolazione e il tempo tra ogni canestro.

In questo modo il giocatore sarà in grado di gestire i suoi punteggi e migliorare mano a mano.

Directive Games: 3 iphone per giocare tutti insieme.

Il direttore generale di Directive Games ha esordito dicendo che i suoi ingenieri sono riusciti a creare un gioco che tramite realtà virtuale può coinvolgere fino a 4 giocatori in un’avventura spaziale.

Fotocamera, al pari di una reflex?

iphone xs
Una fotografia scattata con Iphone XS a detta di Jeff.

I nuovi iphone XS e XS Max sono equipaggiati con una doppia fotocamera, 12 MP per il grandangolo e 12 MP per il teleobiettivo.

Nella fotocamera frontale di Iphone XS abbiamo 6mp RGB f2.2 e una IR camera con un sensore avanzato utilizzato anche e soprattutto per il face ID. Una delle fotocamere è equipaggiata con un “dot trajector” che traccia la posizione dell’oggetto per fare foto più precise.

iphone xs
Uno scatto fatto con Iphone XS in condizioni di luce scarsa.

Le immagini con poca luce sono migliori di prima grazie al nuovo processore di immagine e il motore neurale dell’A12 che ora è capace di effettuare fino a 1 milione di operazioni al secondo per foto.

La funzione di Smart HDR è stata aggiunta di recente e consiste nello scattare una raffica di foto con più elementi combinati insieme e un rallentamento dell’otturatore pari a 0: foto curate nei minimi dettagli.

La batteria quanto risente di tutto questo?

Rispetto ad Iphone X, Iphone XS dura 30 min in più mentre Iphone XS Max 1,30h in più.

Solo su questi Iphone è stata aumentata la connettività inserente un modulo per la connessione Gigabit.

Iphone XS, XS Max sono disponibili in grigio, nero e oro con certificazione IP 68, un nuovo tipo di vetro realizzato con una formula innovativa e le finiture in oro.

I nuovi iphone sono stati realizzati con energia 100% rinnovabile grazie ai pannelli solari e tutti i server e le infrastrutture Apple, ciò vuol dire che sono anche riciclabili come gli Apple Watch 4.

Iphone XR: la versione più economica.

Iphone XR arriverà sul mercato in differenti colazioni: bianco, blu, nero, corallo, rosso e giallo.

Avrà una certificazione IP67 e sarà più grande di Iphone 8 plus, 6,2 pollici.

DI fatto monterà lo stesso processore dei fratelli iphone XS e XS Max con gesture migliorate e una fotocamera posteriore da 12 MP f1.8, stabilizzazione ottica e una durata della batteria superiore di 1,30h quella di Iphone 8 plus.

I nuovi Iphone arriveranno rispettivamente:

Iphone XR nei tagli di memoria di: 64|128|256 a 749$ il 19 ottobre.

Iphone XS da: 64|256|512 a 999$ il 14 settembre.

Iphone XS Max da: 64|256|512 1099 il 21 settembre.

Il 17 settembre debutterà IOS 12 con l’implementazione di nuove App e il re-designing di quelle giù pre-esistenti.

Leggi anche
Come rimuovere il Notch Display di iPhone X

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui