Gli avvisi di Google SOS sono stati aggiunti ai risultati di ricerca e alle mappe

Google ha iniziato a fornire informazioni sul dispiegamento di disastri naturali, terrorismo e altre gravi situazioni all’interno degli strumenti di Ricerca e nelle Mappe.

Ai visitatori della zona colpita verranno mostrati aggiornamenti da parte delle autorità, notizie, numeri di telefono per emergenze e altre informazioni utili.

Google SOS può anche essere impostato affinché possano arrivare delle notifiche ai dispositivi mobili vicini alle posizioni interessate.

Quando viene attivato SOS, lo strumento Mappe rivela, tra le altre cose, le aree da evitare, le strade chiuse e gli utenti che cercano rifugio. I dati raccolti dalla piattaforma di mappatura Waze della società, permettono anche di vedere dove sono stati segnalati i blocchi di traffico, gli incidenti e altri problemi.

Google

Il livello di dettaglio mostrato nello strumento di ricerca dipende dal fatto che la persona che esegue la query sia vicina all’incidente. Invece a chi cerca un SOS da lontano, vengono mostrati meno dettagli a meno che non scelgano di visualizzare ulteriori informazioni. Se Google lo ritiene opportuno, chi vuole fornire il proprio aiuto a distanza, può occuparsi di donazioni verso gli entri di beneficienza coinvolti nel disastro.

Facebook offre un servizio parallelo per consentire ai membri in prossimità di un disastro di informare gli amici di essere al sicuro. Purtroppo questa funzione è stata criticata per via degli utenti che la utilizzano in modo inappropriato.

A differenza di Facebook, Google ha unito le forze con gli organi di governo locale, la Croce Rossa e le diverse stazioni meteorologiche per fornire gli SOS Alerts. Al momento la nuova funzione è applicata solamente ad una dozzina di paesi al lancio come gli Stati Uniti, il Giappone, le Filippine, l’Australia e il Canada. Le nazioni europee al momento non sono raggiunte dal servizio offerto da Google, ma dato il periodo caotico, si pensa arriverà molto presto.

Leggi anche
Samsung Galaxy S8: proprio come un mini pc

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui