Hawaii

Misura shock adottata dal sindaco di Honolulu.

Da ottobre, I pedoni di Honolulu (Hawaii) dovranno iniziare a mettere a posto i loro telefoni mentre stanno attraversando. All’inizio di questa settimana la città ha passato Bill 6, un’ordinanza che prevede ammende contro chiunque attraversi “una strada o un’autostrada mentre visualizza un dispositivo elettronico mobile”.

Giovedì, il sindaco di Honolulu ha tenuto una conferenza stampa in una delle intersezioni più trafficate della città, dove ha affermato:

“La misura è stata adottata per ricordare alle persone di avere buonsenso mentre camminano in questa bella città e soprattutto, evitare di diventare un’altra tragica statistica”.

Secondo Reuters, tra il 2000 e il 2011 sono stati più di 11.000 lesioni derivanti dai pedoni distratti.

Pubblicato da Mayor Kirk Caldwell su giovedì 27 luglio 2017

La città é la più grande negli Stati Uniti che ha adottato una misura del genere. Il disegno di legge prevede l’esenzione per chiunque fa una chiamata di emergenza al 911. Lo stato delle Hawaii già vieta l’uso di dispositivi elettronici portatili durante la guida.

Il disegno di legge, che entra in vigore il 25 ottobre, applica una multa di $ 15 a $ 35 per una prima violazione, da $ 35 a $ 75 per una seconda nell’arco di un anno e da $ 75 a $ 99 per una terza volta.

Un giornalista della The Star ha descritto i legislatori come:

“Genitori esasperati che dicono ai bambini di non fare cose stupide che provocano la morte”.

 

Leggi anche
Samsung: presentati due nuovi smartphone con Snapdragon 840 e 845

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui