Oggigiorno c’è sempre da chiedersi quanta sicurezza c’è nella rete, infatti ricercatori e sviluppatori lavorano ogni giorno in cerca di bug e creazione di firewall sempre più potenti, ma a volte purtroppo si trovano delle falle molto gravi, è il caso della rete LTE chiamata più comunemente rete 4G, infatti, un gruppo di ricercatori ha scoperto ben 8 falle di sicurezza di cui 7 già conosciute, che permette a chiunque riesca a “bucare” la rete di un utente di intercettare i messaggi diretti a un dispositivo o inviarne in modo che appaiano essere stati inviati da un altro dispositivo, forzare la disconnessione dalla rete dei dispositivi e di falsificare i dati relativi alla cella a cui si è connessi.

Per quanto riguarda la correzzione di questi bug a quanto pare, i team esperti di sicurezza non sono attualmente in grado di correggere queste falle, poichè troppo complesse da correggere.

Quanto dobbiamo sentirci al sicuro?

 

 

Leggi anche
I ricercatori di sicurezza del belgio hanno scoperto come violare la WPA2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui