Xiaomi è senza dubbi il marchio che più si sta facendo sentire in questo periodo ed è sopratutto uno dei più apprezzati. Purtroppo uno dei maggiori contro è sempre stata la mancanza di Centri Assistenza in Italia, motivo aggiunto di preoccupazione per i futuri acquirenti poco smanettoni . Con l’imminente apertura del primo Mi Store italiano (dovrebbe aprire a Milano il 26 maggio) e con l’arrivo nei giorni scorsi del sito ufficiale italiano, ecco una piacevole novità che convincerà speriamo anche i più scettici.

Sul sito italiano è infatti presente una lunghissima lista di centri assistenza specializzati in grado di aiutarvi nel caso di problemi post vendita. Niente spedizioni verso la Cina dunque, con tempi per la riparazione che rischiano di dilatarsi all’infinito, ma tutto gestito nel nostro Paese.

Sono oltre 200 i centri segnalati, che dovrebbero essere in grado di risolvere i problemi principali, provvedendo a inviare gli smartphone non riparabili direttamente a un centro unico per tutta Italia.

Dove trovarli?

Per scoprire il centro di assistenza Xiaomi più vicino alla vostra città di residenza non vi resta che consultare la pagina dedicata, raggiungibile a questo indirizzo.

In molti casi si tratta di centri di assistenza multi-marca che dispongono quindi delle competenze, attrezzature e strutture adatte ad aiutare i clienti in caso di necessità.

Leggi anche
Obsolescenza Programmata, periodo duro per Apple?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui