Non si arrestano le indiscrezioni sul prossimo top gamma della linea Note: è stata da poco diffusa in rete una nuova immagine che mostra il presunto poster leaked che ritrae Galaxy Note 9 e la S Pen – caratterizzata dall’inedita colorazione giallo oro, già protagonista del primo teaser ufficiale.

Sul bordo inferiore dello smartphone è possibile inoltre individuare – da sinistra a destra – l’alloggiamento per la S Pen, la griglia dell’altoparlante, il forellino per il microfono, il connettore UBS-C e il jack audio da 3,5″ che continua a far parte della dotazione di serie. Sul bordo inferiore del poster figura un semplice slogan pubblicitario: The new super powerful Note.

Articolo originale 11 luglio

Samsung non sembra intenzionata a correre rischi quest’anno, presentando il nuovo esponente della linea Note. L’identikit del Note 9 che si sta progressivamente delineando è quello di un terminale che non si discosta eccessivamente dal precedente modello, quanto meno dal punto di vista del design.

A riconfermare un dato avvalorato dai numerosi rumor che si sono susseguiti nel corso dei mesi interviene la diffusione di una nuova, ennesima, immagine leaked, diffusa dal sito Android Headlines, che mostra il frontale dello smartphone. Nessuna particolare sorpresa: le affinità con Galaxy Note 8 sono infatti evidenti:

Confermati i bordi laterali curvi, l’assenza del notch (il gruppo sensori e fotocamera anteriore è racchiuso nella cornice superiore), mentre il lavoro di ottimizzazione delle cornici non presenta differenze rilevanti con quello (peraltro già convincente) effettuato sul Note 8. L’immagine non mostra la parte posteriore che, stando a precedenti rumor, dovrebbe essere caratterizzata dal sensore di impronte riposizionato sotto la doppia fotocamera.

Design a parte, il prossimo top gamma di Samsung porterà con sé una piattaforma hardware rinnovata – basata su Exynos 9810 nel caso della versione destinata al mercato europeo – e numerose novità relative all’iconica S-Pen, arricchita con un modulo radio Blueooth che consentirà di usarla come controller. L’evento di presentazione è fissato per il prossimo 9 agosto a New York.

Leggi anche
Xiaomi Black Shark: primo smartphone raffreddato a liquido

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui