Google Pixel 2 non disturbare
Dopo qualche settimana dalla presentazione di quest’ultimi dispositivi della società di Mountain View, iniziano ad essere scoperte nuove funzionalità.

Come ben saprete Google lo scorso 4 Ottobre ha presentato cinque dispositivi innovativi, destinati all’uso quotidiano. Ricordiamo la presentazione degli auricolari Buds, della fotocamera Clips, del sistema casalingo Home Max & Home Mini e del PixelBook. Inoltre la società ha presentato i suoi ultimi smartphone i Pixel 2 e Pixel 2 XL. Questi dispositivi vengono inseriti nella fascia top, infatti vengono confrontati con i più noti iPhone 8 e XNote 8 e LG V30.

Tralasciando tutto ciò, quest’oggi vi parleremo di un’aggiunta molto interessante. Negli smartphone Google Pixel 2 “Non disturbare” diventa automatica mentre si guida. Un team che ha provato in anteprima i device (9to5Google) ha coperto che i nuovi smartphone includono una funzionalità sepolta nel loro software. Quest’ultima attiva automaticamente la modalità “Non disturbare” quando rileva che ci si sta muovendo ad alte velocità. Purtroppo però essa non può rilevare se siamo passeggeri oppure se si sta guidando, in questo caso bisognerà disattivarla manualmente.

Google Pixel 2

Come ben saprete questa funzione disattiva le funzioni di messaggistica e di chiamata oltre che alle classiche notifiche come WhatsApp e di altri social network. Tutto ciò per permettervi di concentrarvi unicamente sulla guida.

La presenza nei Google Pixel 2 della funzione “Non disturbare” è stata individuata nell’applicazione Pixel Ambient Services, nel Play Store. Inoltre è stata implementata anche sui prodotti Apple, nel sistema operativo iOS 11, ma bisogna attivarla manualmente.

Leggi anche
Prima video recensione di iPhone X

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui