Honor Magic potrebbe presto ricevere un successore, almeno secondo quanto riportato da alcune indiscrezioni, circolate di recente sulle pagine social di Weibo. Il primo modello, presentato sul finire del 2016, riuscì a conquistare diversi consensi in Cina, grazie al suo design molto particolare, contraddistinto da bordi curvi su tutti i lati, una personalizzazione software arricchita dalle prime novità sull’Intelligenza Artificiale ed un comparto hardware anch’esso meritevole.

Purtroppo, Magic non ha mai trovato uno sbocco per essere commercializzato anche fuori dai confini cinesi, rimanendo più un esperimento che un prodotto vero e proprio. Ora, a distanza di quasi un anno e mezzo dall’uscita, si torna a parlare di un possibile Honor Magic 2, salito recentemente agli onori della cronaca, grazie ad un presunto teaser diffuso in rete.

Visualizza l'immagine su Twitter

Dall’immagine si può intravedere la sagoma di uno smartphone con un’impronta digitale in basso al centro, a significare la possibile implementazione di un lettore d’impronte al di sotto del display, il nome in codice “Honor Berkeley AI Phone” e la data del 6 giugno.

Informazioni ricavate dal teaser da prendere con il beneficio del dubbio, vista la totale assenza di fonti certe. Non resta quindi che attendere qualche settimana, per saperne di più su questo dispositivo, soprattutto dal punto di vista del design e delle specifiche tecniche.

Leggi anche
La EMUI 8.0 porterà Android 8.0 Oreo sugli Huawei

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui