Huawei si prepara a surclassare Apple con la presentazione del primo smartphone dotato di Intelligenza Artificiale prevista per il prossimo 16 ottobre.

Nell’ultimo filmato pubblicato sulla sua official page di Facebook, Huawei ha fronteggiato il colosso di Cupertino per promuovere l’evento del prossimo 16 ottobre a Monaco, data in cui verrà presentato il suo nuovo dispositivo di punta: il Mate 10. Sarà il primo smartphone infatti, in grado di utilizzare una propria “intelligenza artificiale“. Non risulta essere una vera e propria propaganda di marketing, ma la casa produttrice ha saputo cogliere l’attimo sfruttando le informazioni dei nuovi prodotti Apple per fare una comparazione con le sue innovative features.

Logicamente tutti i riferimenti girano attorno l’iPhone X, ma Huawei è molto avanti rispetto alla concorrenza per quanto riguarda l’Intelligenza Artificiale insita nei suoi prossimi smartphone.

Il gigante asiatico, infatti, sta utilizzando dei chip dedicati all’intelligenza artificiale nei propri dispositivi mobili, il che rappresenta un grosso vantaggio dal momento che consente un’elaborazione più rapida, maggiore durata della batteria e maggiore sicurezza degli utenti. Lo scorso mese, durante l’IFA di Berlino, ha presentato il nuovo SoC, il Kirin 970, che include una vera e propria unità di elaborazione neurale (o NPU).Proprio come il neural engine, presente nel Soc A11  di Apple, l’NPU è un insieme di core presenti all’interno del chipset del telefono che si occupano solo di tutti quei compiti che riguardano l’intelligenza artificiale.

Il prossimo 16 ottobre (da qui potrete seguire il live streaming di Monaco, in Germania) Huawei non annuncerà modifiche che riguardano solo l’hardware ma bensì anche cambiamenti a livello software, per supportare tutte queste nuove funzionalità.

Leggi anche
Google Pixel 2: prezzi e colori

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui