Sebbene ci fossero ormai pochi dubbi sul processore del presunto Xiaomi Black Sharksmartphone votato al gaming che il produttore cinese presenterà nel corso delle prossime settimane, l’ultimo teaser pubblicato recentemente conferma in maniera chiara la presenza del SoC Qualcomm Snapdragon 845.

Stranamente assente qualsiasi riferimento al marchio Xiaomi nel teaser.

Xiaomi Black Shark – il possibile smartphone da gaming dell’azienda cinese – è tornato sotto la luce dei riflettori grazie ad una nuova comparsa sul portale di benchmark Geekbench.

Praticamente confermate le specifiche emerse poco meno di un mese fa grazie ad Antutu. Secondo le informazioni trapelate nella pagina dedicata di Geekbench, infatti, lo Xiaomi SKR-A0 è caratterizzato da un SoC Qualcomm Snapdragon 845, ben 8GB di memoria RAM e il sistema operativo Android Oreo 8.0.

Per quanto riguarda il punteggio, Xiaomi Black Shark ha totalizzato 2452 punti in modalità Single-Core e uno score pari ad 8452 in Multi-Core.

Leggi anche
Windows mobile è morto ufficialmente

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui