Xiaomi sembrerebbe essere a lavoro su Mi Max 3 Pro, una nuova variante di fascia più alta di Mi Max 3, il dispositivo certificato dall’ente cinese TENAA solo qualche giorno fa.

La National Communication Commission (NCC) ha certificato lo scorso 25 Giugno lo Xiaomi M1804E4A, codice che dovrebbe corrispondere proprio al Mi Max 3 Pro. Nei giorni scorsi era anche arrivata la certificazione TENAA. A questo punto l’annuncio sarebbe ormai imminente. Probabile che l’ufficializzazione possa avvenire in contemporanea con la versione “normale” di cui abbiamo già avuto diverse anticipazioni.

Secondo le nuove informazioni provenienti direttamente dal noto social network cinese Weibo, infatti, Xiaomi Mi Max 3 Pro dovrebbe essere caratterizzato dal medesimo display da 6,9″ con risoluzione FHD+, SoC Qualcomm Snapdragon 710 (a differenza del possibile Qualcomm Snapdragon 636 o 660 utilizzato su Mi Max 3), 6GB di memoria RAM e 128GB di spazio di archiviazione interna.

Le restanti specifiche fanno riferimento ad una batteria da 5400 mAh, la stessa presente anche su Mi Max 3, fotocamera posteriore con sensore principale Sony IMX363 e speaker con audio stereo.

Proprio come la variante “standard”, anche la Pro dovrebbe vantare una doppia fotocamera posteriore e un sensore per le impronte digitali posizionato nella parte centrale della back cover.

Due, infine, le colorazioni che dovrebbero essere disponibili: Black e Gold. Nessuna informazione in merito a possibili prezzi di vendita e disponibilità del prodotto sono trapelati fino a questo momento.

Leggi anche
Primi rumor sul Nokia 7 Plus

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui