Svelate alcune informazioni su una possibile uscita di uno smartwatch da parte di Fitbit.

Non è un segreto che Fitbit stia lavorando al suo primo smartwatch, insieme alla creazione di un app store. Anche se la società si diceva fosse in ritardo sulla progettazione, ma ultimamente si è discostata da queste dichiarazioni.

SmartwatchIn concomitanza con la pubblicazione degli ultimi risultati finanziari, il CEO di Fitbit James Park ha spiegato che il prossimo smartwatch dell’azienda avrà GPS, resisterà alle immersioni fino a 50 metri, sarà compatibile con più piattaforme e avrà autonomia “da più giorni ”.

Prima del lancio ufficiale abbiamo finalmente un possibile rendering dell’orologio. Sono molto simili a quelli che sono stati svelati diversi mesi fa, ma ora mostrano anche il lato posteriore dell’orologio. Possiamo notare l’inserimento del sensore di frequenza cardiaca. Ma non possiamo vedere chiaramente se i cinturini siano sostituibili, ma sarebbe un grande colpo di genio se lo fossero.

App storeCome detto in precedenza Fitbit pare stia lavorando ad un app store proprio, infatti resta da capire se vedremo i frutti dell’acquisizione di Pebble già su questo dispositivo. Si parla infatti di come il comparto software dello smartwatch potrebbe già godere di funzioni inedite.

rendering

Fitbit lancerà i suoi smartwatch in almeno tre modelli. Tra cui uno con cassa in argento e con cinturino in navy. Uno con cassa in oro rosa e con cinturino blu. Infine uno con cassa nera e con cinturino nero.

Il lancio è previsto per la stagione natalizia.

Leggi anche
iPhone 8: saturato il mercato NAND e DRAM

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui