Sembra Quallcomm sia a lavoro su un nuovo SoC, lo Snapdragon 450 destinato alla fascia medio/bassa degli smartphone che andrà a sostituire l’ormai obsoleto SoC snapdragon 435.

Da quanto capito dai rumors il chip dovrebbe essere realizzato con processo produttivo a 14 nm, un netto passo in avanti rispetto ai 28 nm dello Snapdragon 435. La CPU dovrebbe montare 8 core ARM Cortex-A53 con un clock superiore ai 2 GHz, mentre sul lato GPU potrebbe esserci un chip a 600 MHz. Sappiamo anche che i core dello snapdragon 450 saranno gli stessi dei modelli Snapdragon 425, 427, 430 e 435 ma come efficienza siamo nettamente avanti, al pari dello Snapdragon 626.
Per ora non ci sono informazioni ufficiali, ma l’annuncio del nuovo SoC è previsto entro i prossimi mesi.
I primo dispositivi in grado di adottare lo Snapdragon 450 dovrebbero arrivare entro il Q4 2017, ma per una più ampia diffusione si dovrà aspettare il 2018.

Leggi anche
Asus: ZenFone 4 Max annunciato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui