beta gmail

La nuova funzionalità nella beta Gmail consentirà l’aggiunta e la verifica degli account diversi da quelli di Google. Al momento, l’applicazione per i dispositivi iOS supporta solo account proprietari. L’aggiunta di supporto per gli account di posta elettronica di terze parti avrebbe messo l’applicazione in parità con altre popolari applicazioni. Cosa che succede già in iOS con Spark, Airmail, Edison Mail ed altre applicazioni.

L’applicazione per Android supporta già account di posta elettronica di terze parti.

Google sta abilitando alcuni utenti per testare la funzionalità tramite un’applicazione beta. I requisiti includono l’utilizzo di Gmail per l’applicazione iOS, avendo un account di posta elettronica diverso da Google e iOS 10 o successivi.

I clienti sono invitati ad inserire il loro nome, l’indirizzo Google, dispositivo iOS ed un account di posta elettronica diverso da testare nella beta.

Non esiste ancora una data sul rilascio ufficiale dell’applicazione.
Leggi anche
WhatsApp trovata una Backdoor : ecco il video

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui