Google Photos riconosce gli animali

La società di Mountain View ha annunciato una nuova funzionalità per quanto riguarda le foto. Infatti ora Google Photos riconosce gli animali, sarà in grado di rilevare automaticamente i tuoi animali domestici raggruppando le foto. Un pò come funziona al momento con i visi delle persone.

Proprio grazie a questo non sarà più necessario cercare “cane”,”scimmia” per trovare le foto desiderate. Inoltre è possibile etichettarle per nome, consentendo di cercare più facilmente il ritratto perfetto del proprio animaletto. Google ha anche reso possibile la ricerca per razza e tramite le emoji.

Google Photos dovrebbe anche essere in grado di distinguere diverse razze di animali, ovviamente il lavoro sarà più complicato se si è in possesso di animale della stessa razza.

Insomma dopo la presentazione dei nuovi Pixel 2, questo aggiornamento attirerà sempre più utenti verso il mondo Google. Sicuramente ci sarà compatibilità anche con la nuova e piccolissima Google Clips.

Sopratutto chi è amante degli animali.
Leggi anche
LG G6: ecco come sarà e quando uscirà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui