E’ passato più di un anno dalla presentazione di Android Nougat, sono usciti molti nuovi smartphone da quel giorno e tantissimi altri hanno ricevuto l’aggiornamento.

Android è sempre più leader di mercato e può anche beneficiare di una crescente fidelizzazione: infatti degli utenti che intendono cambiare dispositivo solo l’11% ha dichiarato di voler passare a iOS (erano 13,5% a giugno 2016), a fronte del 19,6% di utenti Apple pronti a fare il percorso inverso (contro il 15,3% di un anno fa). Secondo i maggiori analisti del settore, Android ha praticamente monopolizzato il mondo degli smartphone con il suo sistema operativo. A livello di vendite di telefonini però, Apple resta al primo posto a livello mondiale.

Con la presentazione di fine agosto è ufficialmente finita l’era Nougat a favore di Oreo, ma come si è comportata l’ultima release del robottino verde?

Quest’anno grazie anche a nuovi processori sempre più performanti sin dalla fascia media dei terminali, tantissimi telefoni hanno ricevuto l’aggiornamento ad Android N.

Infatti secondo il numero di accessi al Play Store, il numero di smartphone con Nougat è aumentato ancora, si parla di ben 15,8%.

Al primo posto, e oserei dire ben saldo, sta Marshmallow con una quota di mercato pari al 32,2% seguita da Lollipop al 28.8%.

Sono ormai in declino i vari KitKat, Jelly Bean e precedenti, mentre non è ancora stato inserito Android Oreo, in quanto l’aggiornamento è presente ancora su pochissimi terminali (sotto lo 0,1%). Probabilmente nuovi dati verranno forniti intorno ai primi di ottobre quando saranno disponibili i nuovi Sony XZ1 (in uscita a fine settembre con direttamente Android in versione 8.0), Mate 10 e tutti i vari GooglePhone che riceveranno l’update.

E voi avete aggiornato?

Leggi anche
Apple rifiuta l'app di Steam Link sul suo App Store

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui