Whatsapp
L’applicazione di messaggistica istantanea più usata al mondo si aggiorna con due importati novità.

L’ultimo aggiornamento della versione stabile di WhatsApp è stato rilasciato nelle ultime ore. In quest’ultima release, la 2.17.265 viene migliorata la compatibilità con Android 8.0. Infatti vengono introdotti oltre agli stati testuali per tutti i dispositivi, anche il supporto al Picture in Picture per le video-chiamate su Android Oreo.

In particolare, gli stati testuali rimarranno visibili (come per le storie di Instagram) per 24 ore. Esse sono completamente personalizzabili per quanto riguarda lo sfondo del testo, con una buona varietà di scelta offerta dall’applicazione.

Android

Per quanto riguarda le video chiamate con Picture in Picture (PIP), invece, questo è chiaramente disponibile solamente per i dispositivi che hanno il sistema operativo Android 8.0 Oreo. Questa funzionalità consente di ridimensionare e trascinare a piacere la schermata dell’applicazione, così mentre state effettuando una videochiamata, potrete ridurre l’applicazione di messaggistica e spostarla dove più vi aggrada. In modo da consentire all’utente di effettuare altre operazioni mentre si parla.

Oltre a questa novità, la nuova beta di WhatsApp introduce bug fix ed una serie di ottimizzazioni che ne migliorano l’usabilità.

L’aggiornamento è disponibile già da ora sul Play Store. Se siete interessati alla nuova funzionalità del Picture in Picture, vi ricordo che dovrete necessariamente avere Android 8.0 Oreo.

Leggi anche
Whatsapp: messaggi bloccati in Cina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui