Sul web già circolano le prime foto dello Xiaomi Mi A2, e molti sono già pronti ad acquistarlo in quanto potrebbe diventare il bestbuy sotto 250€, quindi si piazzerebbe tra lo Xiaomi Mi 8 SE e Xiaomi Redmi 5 Note Pro.

Diamo quindi un occhio alla probabile scheda tecnica, pressoché identica a quella dello Xiaomi Mi 6X e confrontiamolo con Xiaomi Redmi Note 5 e Xiaomi Mi8 SE:

  • Dimensioni del device 158.7 x 75.4 x 7.3 mm, pesando 168g.
  • Display IPS 5,99″ con risoluzione 2160×1080 pixel a 403 ppi , con possibilità di risveglio con il doppio tocco.

Buone le dimensioni e leggero lo smartphone a differenza del Note 5 che pesa 181g, il display non delude ma non sorprende sicuramente in questo campo Xiaomi Mi8 SE fa meglio, con una risoluzione lievemente maggiore ma con un ottimo display AMOLED.
Apprezzabile il risveglio con doppio tocco.

  • Android One, in versione 8.1 Oreo.

Per gli amanti di Android puro, di certo questo device vi soddisferà, sopratutto per l’uso delle gesture.

  • SoC Snapdragon 660 (Octacore con 4x 2.2 GHz Kryo 260 + 4x 1.8 GHz Kryo 260) e Adreno 512.

Come prestazioni risultano 132.000 punti su Antutu Benchmark per il SoC mentre su Geekbench 1618 in Single Core e 4828 in Multi Core.
C’è da dire che i 3 smartphone si confrontano con SoC simili, lo snapdragon 636 con gli stessi Kryo ma underclockati a 1.8 e 1.6 che permettono un buon risparmio di batteria e prestazioni di poco inferiori e lo snapdragon 710 che si fa largo come nuovo SoC di fascia medio-alta con clock simili allo SD 660 ma con i Kryo 360 e con un notevole boost grafico dato dall’Adreno 616.

  • 4 GB di RAM LPDDR4x e 64 GB di ROM eMMC 5.1.
    Oppure in versione 6 GB di RAM LPDDR4x e 64/128GB di ROM eMMC 5.1.
    Manca però l’espansione con Micro SD.

A differenza del Redmi Note 5 in cui abbiamo la Micro SD card, nel Mi A2 con tutta probabilità non ci sarà. Ci sono 3 versioni da 4/64, 6/64 e 6/128. Infine ritroviamo le stessa velocità delle RAM del Mi8 SE a 1833MHz invece che a 1333MHz come il Note 5.

  • Supporto Dual Sim, e a differenza dello Xiaomi Mi 6X, lo Xiaomi Mi A2 avrà probabilmente la Banda 20.
    Per la connettività ritroviamo il supporto al WiFi 802.11 a/b/g/n/ac e al Bluetooth 5.0 ma manca l’NFC.
Leggi anche
Specifiche del Vivo X20 e la nuova colorazione

Grave mancanza dello Xiaomi Mi A2 sarà probabilmente l’NFC, come per gli altri dispositivi.
Per tutti BT 5.0 e WiFi, inoltre con il Mi A2 dovremmo ritrovare la Banda 20 assente nello Xiaomi MI 6X.

  • Presenza della porta Type-C ma mancanza dell’entrata Jack 3,5mm e altoparlante mono.

Se con lo Xiaomi Redmi Note 5 si sentiva la mancanza della Type-C, finalmente qui l’abbiamo riottenuta ma andando a perdere l’entrata da 3,5mm. Sicuramente un grave danno per uno smartphone di fascia media. Sebbene manchi il notch, continua ad esserci un altoparlante mono.

  • Lo sblocco avviene sia tramite il sensore posto dietro un FPC 1028, sia tramite volto attraverso la selfie cam da 20mpx.

Qui non ritroviamo notevoli differenze tra i 3 device, montando un FPC 1028 mentre lo Xiaomi Mi8 SE monta l’FPC 1291. Mentre la qualità dello sblocco facciale è pressoché simile.

  • Selfie Cam con sensore da 20 mpx Sony IXM376 Exmor f/2.
  • Fotocamera a semaforo sporgente da 12mpx Sony IXM486 Exmor RS f/1.75 + un teleobiettivo 20mpx Sony IXM376 Exmor RS f/2.

Il comparto fotografico riprende molto dallo Xiaomi Redmi 5 Note Pro, con la medesima selficam (Nel Redmi Note 5 ritroviamo invece la versione da 13mpx) e nel posteriore il medesimo sensore principale ma migliora il teleobiettivo.

  • Batteria nella media con una 3010mAh con Quick Charge 3.0.

Una delusione è stata la batteria, soltanto 3010mAh contro i 4000mah del Redmi Note 5 e 3120mAh del Mi8 SE. Se si fosse posto al centro con una batteria da 3500 in su, probabilmente il giudizio su questo smartphone sarebbe cambiato.

In conclusione Xiaomi Mi A2 si prospetta essere un medio gamma che prende si spunto dal Redmi Note 5 e lo migliora ma prende alcuni dei difetti dello Xiaomi Mi8 SE, non mantenendo le features che piacevano nel Redmi 5 Note, come Jack Audio, MicroSD e la grande batteria.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui