Indice

Introduzione

Bentrovati seguaci di Tech Hardware alla recensione dell’ARCTIC BioniX F120. Per chi non la conoscesse, tale ventola rappresenta l’offerta di Arctic per la fascia alta delle ventole da Gaming. Colori vividi, silenzio assoluto e presentazioni, questa è l’offerta di ARCTIC per questo splendido prodotto. Va detto inoltre che la ventola non sia ancora disponibile sul mercato, e ci è stata inviata in anteprima direttamente dall’azienda.

Chi è Arctic

ARCTIC è una delle aziende leader del mercato per CPU e VGA cooling, grazie ai loro sistemi di dissipazione ad aria ed AIO.

Nata in Svizzera, l’azienda ha subito nel corso degli anni una crescita esponenziale, affermandosi in terra elvetica e nella vicina Germania nei primi anni 2000, crescendo notevolmente fino ad espandersi in America e nei paesi dell’est negli anni successivi, grazie al successo ottenuto.

Non solo dissipatori per CPU, ARCTIC è molto conosciuta per le paste termiche dall’ottimo rapporto qualità/prezzo ( serie MX ), per i suoi dissipatori aftermarket per VGA serie Accelero e per le ventole serie F12. 

A partire dal 2008 sono apparsi sul mercato anche cuffie e sistemi audio, riscuotendo discreto successo.

Nel corso degli anni il logo, così come l’azienda, ha subìto diversi cambiamenti, iniziando dal nome, dove è passato dal precedente Arctic Cooling all’attuale Arctic rinnovando da inizio 2017 il proprio logo e sito con un nuovo design, più fresco ed attuale. 

Unboxing, bundle e prime impressioni

Già partendo dalla scatola, ARCTIC non si è voluta trattenere per quel che riguarda la ricercatezza dei particolari. La confezione si presenta di un colore giallo molto acceso, decisamente particolare. Nella parte anteriore è invece raffigurata la ventola a dimensione quasi reale. Come potete potete vedere, sulla scatola è precisato che questa ventola ha una garanzia di ben 10 anni. Ciò significa che ARCTIC non ha badato a spese sulla qualità costruttiva, tant’è vero che la ventola è garantita quasi a vita.

Nella parte posteriore invece è indicata una foto in dettaglio della ventola, assieme alle specifiche tecniche. Per non smentirsi ARCTIC ha riportato un confronto tra BioniX F120 e un tipica ventola da 120 mm, riportando che BioniX F120 è quasi il 50% più performante delle tipiche ventole.

Leggi anche
Noctua annuncia dissipatori a basso profilo per socket AMD AM4

L’interno della confezione è abbastanza minimale: la ventola, un piccolo manuale d’uso con un QR code che riporta al sito web e 4 viti per il montaggio completano il corredo.

La qualità costruttiva come già ci aspettavamo è davvero ottima. La ventola è costruita in plastica molto resistente: pur esercitando una pressione sui lati, il movimento della scocca risulta davvero minimo.

Scheda tecnica

  • Dimensioni             : 120(L)x120(W)x27(H)mm
  • Ventola                  : 120mm, 200 – 1800 RPM
  • Airflow                   : 69 CFM/117 m³/h
  • Bearing                  : Fluid Dynamic Bearing
  • Rumorosità             : 0.5 Sone
  • Corrente/voltaggio  : 0.20A / 12 V DC
  • Peso                       : 122g

Risultati dei test 

Abbiamo eseguito vari test su prestazioni, temperatura e rumorosità utilizzando la ventola sia al 50% che 100% confrontandola con ventole tradizionali.

Il primo test che abbiamo eseguito è quello sulla rumorosità. Inizialmente utilizzeremo la ventola solo al 50% ipotizzando di avere già un ottimo Airflow, e quindi utilizzando le ventole solo come supplemento. Successivamente porteremo al 100% simulando un cattivo Airflow e quindi utilizzeremo la ventola come vero e proprio dissipatore d’aria.

Come si evince dai risalutati tecnici le BioniX F120 risultano essere sempre più silenziose rispetto alle tradizionali ventole, garantendo delle prestazioni degne di nota.

 

Il secondo test che andremo ad effettuare è quello della qualità di dissipazione del calore. Anche in questo caso eseguiremo due test utilizzando la ventola prima al 50% e poi al 100% cercando di simulare tutti i casi possibili.

Anche nel test della temperatura la ventola di casa ARCTIC ha fatto la differenza, considerando che i test sono stati eseguiti ad una temperatura ambientale di circa 18°C, la ventola Arctic ha contribuito molto nel raffreddamento della nostra configurazione. Ovviamente in una configurazione completa non ci sarà una sola ventola, e il raffreddamento verrà affidato a più componenti. Nonostante la presenza di una sola ventola il lavoro svolto è davvero ottimo.

 

Considerazioni finali

Le ventole di casa Arctic risultano essere particolarmente performanti nonostante vengano usate in un case con un cattivo Airflow. Tralasciando le prestazioni e soffermandosi sulla qualità dei materiali, non abbiamo nessun tipo di difetto da evidenziare. La ventola risulta avere un qualità costruttiva degna di nota, e si sposa molto bene sopratutto con configurazioni da Gaming ad alte prestazioni.

Leggi anche
Noctua IndustrialPPC-24V 3000 / 2000rpm e 120 / 140mm

Se non siete ancora convinti di questo acquisto, ricordate che Arctic garantisce 10 anni di garanzia sui suoi dispositivi, e per questo potrete andare tranquilli anche in caso di possibili malfunzionamenti.

I colori utilizzati poi sono davvero particolari, e siamo sicuri si abbinerebbero splendidamente a delle mod particolari. Ricordiamo che queste ventole non sono attualmente in commercio, e saranno presto disponibili alla vendita.

Ringraziamo Arctic per la fiducia accordataci nell’inviarci tale prodotto in anteprima.

 

RASSEGNA PANORAMICA
Packaging
Materiali
Prestazioni
Silenziosità
Garanzia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui