Avatar: 4 Sequel
Era il 2009 quando nelle sale mondiali usciva Avatar, il colossale progetto di James Cameron, abbozzato già un anno dopo Titanic(1997), altro clamoroso successo del regista.

Il film non aveva un a trama particolarmente originale, era una sorta di Pocahontas con gli alieni, ma incantò gli spettatori con effetti speciali mozzafiato e un background completo e spettacolare. Visivamente meraviglioso, è sicuramente valsa la pena per Cameron aspettare quasi 10 anni, prima di cominciare a lavorare su un progetto che ha fatto un uso così massiccio della computer grafica! La pazienza è stata premiata con un incasso di 2,8 miliardi di dollari, piazzandosi al primo posto tra i film con i più alti incassi nella storia del cinema, tra cui figura anche Titanic tra i primi 9.

Avatar: 4 Sequel

Ora finalmente si parla di un sequel, o meglio, di 4, previsti rispettivamente per il 2020, 2021, 2024 e 2025, tutti con uscita a Dicembre. Ci sarà ancora da aspettare, quindi, ma abbiamo già qualche altra informazione succosa: per cominciare, Giovanni Ribisi tornerà a vestire i panni del già conosciuto Parker Selfridge, il viscido e passivo-aggressivo CEO già conosciuto nel primo film.

E per una vecchia conoscenza, ecco una New Entry, Kate Winslet. L’attrice tornerà ad essere diretta da Cameron dopo un decennio da Titanic, uno dei ruoli più importanti della sua carriera! La Winslet interpreterà il personaggio di Ronal, che è però ad oggi avvolta nel mistero: sarà un personaggio umano o Navì? E in quale sequel sarà presente? In uno solo, in più di uno o in tutti? Sono ancora domande senza risposta, possiamo solo promettervi di tenervi aggiornati su eventuali novità!

Oel Ngati Kameie!

Leggi anche
La prossima principessa Disney sarà omosessuale?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui