Artemis Fowl è la fortunata serie di 8 volumi nata dalla penna di Eoin Colfer, insegnante e scrittore per ragazzi di origine irlandese, classe 1965.

Dopo ormai 10 anni di attesa, i fan del più giovane e geniale malfattore mai nato dalla penna di uno scrittore, hanno finalmente una data precisa per il countdown che ci separa dall’arrivo di Artemis Fowl II sul grande schermo: 9 Agosto 2019.

Il film dovrebbe ispirarsi alle vicende del primo e del secondo volume, con Artemis Fowl II, ultimo discendente di una nota stirpe di malfattori, che scoperta l’esistenza del Piccolo Popolo arriva a rapire uno dei suoi esponenti, il capitano Spinella Tappo, per ottenere dal popolo fatato un grosso quantitativo d’oro e la guarigione della madre malata e la liberazione del padre, prigioniero della mafia russa. Tutto questo sempre spalleggiato dalla fedele guardia del corpo Leale. Ed ecco quindi il comandante Tubero, il geniale centauro Polledro e il nano cleptomane Bombarda Sterro, impegnarsi in una improbabile missione di salvataggio contro un ragazzino undicenne che pare saperne sempre una più di loro.

Artemis Fowl

All’annuncio ufficiale quasi ogni fan era diviso tra l’entusiasmo e il terrore di vedere la saga orribilmente storpiata dal passaggio dalla carta alla pellicola (Eragon, Le cronache di Shannara, Lo Hobbit), ma a questa produzione disneyana si associano i nomi di Robert De Niro come produttore, Kenneth Branagh nei panni di regista (Hamlet, Ironman 2, Thor, Cenerentola), l’attrice Judy Dench in un ruolo ancora non noto e Patrick Doyle alla colonna sonora (Harry Potter e il calice di fuoco). Tutti purosangue del cinema per una saga che ha fatto sognare milioni di ragazzi in tutto il mondo, e che fanno ben sperare in una degna trasposizione.

Tutti in guardia per l’estate 2019, quindi, perchè con Artemis Fowl a piede libero nessun Cantuccio è sicuro!

Leggi anche
Maleficent 2: Angelina Jolie conferma il suo ritorno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui