Facebook

Facebook stringe il cappio

Facebook sta migliorando le anteprime dei Link per ridurre al minimo le notizie false.

Il social network sta aggiornando il modo in cui le anteprime dei link vengono trattate, al fine di ridurre la diffusione di contenuti falsi e fuorvianti. Fino ad ora, le pagine potevano alterare il titolo, il testo e l’immagine. In questo modo modificavano significativamente ciò che la gente vedeva nel feed di notizie.

Per esempio, le persone potevano alterare l’anteprima di un articolo della CNN. Per poi inoltrarla a siti web non consapevoli di ciò che andranno a pubblicare.

Facebook

Facebook sta parzialmente bloccando questa attitudine. Per prima cosa disabilitando la modifica del collegamento, anche se alcuni editori possono ancora controllare come visualizzare le anteprime.

Inoltre sta integrando una nuova parte negli “Strumenti di Pubblicazione delle Pagine di Facebook“, che permetterà all’editore di specificare e verificare il proprio dominio. Una volta confermato il loro controllo su un sito potranno tranquillamente modificare le anteprime dei link da pubblicare.

Leggi anche
Ministero degli esteri sotto attacco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui