Netflix, il 70% degli utenti lo utilizza sulle TV

Netflix ha rilasciato alcune informazioni riguardanti le abitudini dei propri abbonati. I dati sono stati forniti in occasione di un incontro con la stampa presso la sede di Los Gatos in California. Il 40% degli utenti preferisce abbonarsi a Netflix tramite un computer. La percentuale scende al 30% per gli smartphone, al 25% per gli Smart TV e solo al 5% per i tablet. Si tratta del resto di un comportamento perfettamente comprensibile: smartphone e PC (molto più diffusi dei tablet) consentono di completare tutte le operazioni necessarie rapidamente e comodamente.

Netflix, il 70% degli utenti lo utilizza sulle TV

Per quanto riguarda la visioneil 70% degli abbonati preferisce il grande schermo. I TV sono quindi nettamente più usati di tutti gli altri dispositivi per quanto riguarda le ore di utilizzo. Gli smartphone si attestano al 10%, i computer al 15% e i tablet al 5%. Questa tendenza cresce col tempo: inizialmente le percentuali sono meno sbilanciate, ma dopo circa 6 mesi dalla sottoscrizione dell’abbonamento gli utenti finiscono per premiare i televisori.

L’Italia è più o meno in linea per quanto riguarda l’uso dei dispositivi in fase di sottoscrizione dell’abbonamento. Cambiano invece le percentuali di utilizzo. I TV sono preferiti dal 54% degli utenti, seguiti dai PC con il 23%, dagli smartphone con il 13% e dai tablet con il 10%.

Netflix, il 70% degli utenti lo utilizza sulle TV
Leggi anche
Rete 4G, ma è così sicura?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui