Proiettore laser Xiaomi

Il proiettore laser Xiaomi a tiro ultracorto, presentato in Cina verso la fine di giugno 2017, potrebbe arrivare in Europa verso l’estate 2018. E come se non bastasse potrebbe avere Android TV. Lo sostiene FrAndroid, che cita dichiarazioni dei rappresentanti di Xiaomi in occasione del Mobile World Congress 2018.

Le foto scattate dai colleghi francesi mostrano un’unità funzionante e con Android TV in versione 8.0 Oreo, in cui l’interfaccia del launcher è stata riorganizzata rispetto a quanto visto con Marshmallow e Nougat. Le app sono elencate verticalmente a lato, con i contenuti più importanti per ciascuna che occupano l’intera riga.

Proiettore laser XiaomiProiettore laser Xiaomi

Non ci sono conferme più dettagliate sui possibili mercati di commercializzazione, né sull’eventuale prezzo (ricordiamo che in Cina il dispositivo costa intorno ai 9.999 renminbi cinesi, al cambio circa 1.300 euro). Vista come si è svolta la prima fase dell’espansione di Xiaomi nel Vecchio Continente, è comunque plausibile aspettarsi la Spagna sarà in prima linea.

Leggi anche
MAC invulnerabili? Cade il mito: infettati dal Trojan Proton

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui