Dopo lo sbarco del 3 aprile nel mondo di Wall Street, Spotify potrebbe essere pronto al lancio di prodotti fisici, inizialmente si pensava ad uno speaker intelligente sulla falsa traccia di quelli proposti da Google, Apple e Amazon ma notizie trapelate farebbero pensare ad un dispositivo in grado di far ascoltare la musica in viaggio attraverso una connessione 4G.

Questo dispositivo verrebbe fornito attraverso una forma di abbonamento leggermente superiore a quello attuale. Maggiori informazioni avranno il 24 aprile 2018, quando si scoprirá a cosa si riferisca il generico news announcement riportato sul sito.

Per ora si tratta solo di rumors, ma si parla di un dispositivo circolare piú piccolo di un classico CD con uno spessore non definito in grado di collegarsi all’impianto audio della nostra automobile via bluetooth e che permetterebbe la riproduzione attraverso una connessione 4G compresa nel piano, non rendendo necessario un cellulare connesso. Il dispositivo avrebbe il minor numero possibile di tasti fisici e sarebbe pensato per essere gestito con comandi vocali, riducendo sensibilmente le distrazioni alla guida.

Non ci resta che aspettare di scoprire quali saranno gli importanti annunci che fará la azienda svedese sbarcata a Wall street con un valore di mercato oltre 23 miliardi di dollari.

 

Leggi anche
Amazon apre una finestra di dialogo per gli utenti sospesi per i resi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui