Indice

Introduzione

Bentrovati seguaci di Tech Hardware alla recensione del¬†REDBOX SM 750W. Per chi non lo conoscesse, tale alimentatore¬†rappresenta l‚Äôofferta di iTek¬†per la fascia alta di alimentatori. Il prezzo che si aggira intorno agli 80‚ā¨ lo rende un’appetibile alternativa ad altre marche. E’ ora che i luoghi comuni su quest’azienda scemino, in favore di valutazione ben pi√Ļ che positive.¬†

Chi è iTek

iTek¬†¬†nasce nel 1999 proponendosi come brand ad alto valore tecnologico specializzato nella produzione di accessori e case per PC.¬†Dopo soli due anni il marchio ha un‚Äôesplosione e diventa punto di riferimento (e pioniere) nella proposta dei famosi case, tastiere, mouse e speaker colorati e trasparenti.¬†Scopri di pi√Ļ su iTek¬†e sui suoi prodotti.

Se invece siete interessati a qualche dettaglio in pi√Ļ riguardo l‚Äôazienda, vi rimandiamo alla loro¬†pagina ufficiale. Nonostante non sia esattamente un marchio italiano, un’attenta cura ai dettagli √® stata posta nella loro presentazione. Questo dovrebbe far ben sperare anche riguardo ai loro prodotti.¬†Scopri di pi√Ļ su iTek.

Unboxing, bundle e prime impressioni

A primo impatto la scatola¬†risulta essere molto gradevole. Fa da padrona in risalto l’immagine del prodotto. La confezione si presenta dunque¬†senza alcun tipo di difetto estetico.¬†

Sulla parte anteriore della scatola possiamo notare subito la scritta¬†“RedBox SM”¬†con la relativa immagine del prodotto. Come si evince dai quadratini in basso a sinistra la scatola √®¬†universale¬†e viene spuntata solo la¬†casella corretta¬†in base a quale alimentatore contiene.

Una scelta economica ma efficacie dato che a differire sono solo le potenze degli alimentatori che sono da 550w,650w e 750w.
REDBOX SM 750W

La parte posteriore invece oltre a contenere l’immagine dell’alimentatore, riporta anche tutte le specifiche tecniche che vi spiegheremo successivamente.

REDBOX SM 750W

Scheda tecnica

 La domanda che spesso ci viene fatta è : Quali sono gli attacchi disponibili ?

Bh√® l’alimentatore senza l’aggiunta di altri cavi dispone¬†¬†:

  • 1x cavo atx 24/20 + 4 pin
  • 1x ATX 6/6+2 pin PCI Expres
  • 1x ATX 6/4+4 pin PCI Expres
  • 6x Ide

All’alimentatore ( data la sua natura¬†semimodulare )¬†si possono aggiungere altri connettori.¬†iTek¬†nella confezione fornisce gi√† in dotazione 5 cavi da poter utilizzare lasciando cos√¨ libero un solo attacco.

Leggi anche
EVGA Supernova B3: PSU difettosi e rischio di incendi

I cavi forniti da iTek sono:

  • 1x¬†ATX 6/6+2 pin PCI Expres
  • 8x Sata
  • 8x¬†Molex
  • 1x¬†Floppy

Di seguito vi riportiamo una carrellata di caratteristiche tecniche, liberamente consultabili sul sito dell’azienda.

Specifiche tecniche

Tensione di ingresso: 230V (200-240Va, 5A, 50Hz)
Tipologia PSU: ATX
Potenza: 750W
Cablaggio: semi modulare
Versione: 2.31V
PFC: Attivo
Efficienza energetica al 50%: >85%
Certificazione 80 Plus: 230V EU White
Certificazione CE EMI: si
Conformità ErP Lot 6
Supporta: ATX12V V2,3 e retrocompatibili
MTBF: 100,000 ore
Protezione da sovratensione, sovralimentazione, sottotensione e cortocircuito per la sicurezza dei componenti critici del sistema (OCP, OVP, SCP, OPP, UVP)
Spessore chassis: 0,8mm colore rosso
Interruttore on/off: si
Ventola: rossa da 12cm
Cavi e connettori:
Da PCB:    
MB 20+4Pin 550mm
CPU 4+4Pin 600mm
PCI-E 6+2Pinx1 600mm
Cavi modulari:     3SATAx2 480+150+150mm
3Molex +1Floppy x1 480+150+150mm
3Molex x1 480+150+150mm
6+2Pin x1 480mm

Cavi: con guaina nero rossa
Colore connettori: neri
Ventola con controllo termico
Cavo di alimentazione incluso: Euro 1,5m
Confezione retail
Peso:
 1.75Kg (2.53Kg con scatola)

Focus sulle prestazioni 

L’alimentatore dispone della certificazione 80 Plus. Come presentato da certificazione l’alimentatore dispone di un efficienza massima del¬†80%.

Gli alimentatori vengono testati a tre differenti carichi di lavoro: Light (20%), Typical (50%) e Full (100%).¬†Questo significa ad esempio che un alimentatore etichettato come “750W” viene testato al 10% della potenza (gli si chiede di erogare 75W), al 20% (deve erogare 150W), al 50% (375W) e al massimo (750W).

REDBOX SM 750W

Testando l’alimentatore a carico variabile abbiamo riscontrato dati davvero eccezionali.

REDBOX SM 750WDi seguito riportiamo il risultati dei test eseguiti. Dal punto di vista dell’efficienza iTek supera gli standard, con un carico del¬†10%¬†l’efficienza √® del¬†82,11%¬†aumentando il carico al¬†20%¬†l’efficienza sale al¬†86,22%,¬†uno grande risultato viene registrato con un carico del¬†50%¬†infatti l’efficienza sale al¬†87,24%.¬†Ci√≤ significa che applicando in entrata una potenza di¬†427.40w¬†abbiamo in’uscita¬†372.86.¬†Eseguendo l’ultimo test con un carico pari al¬†100%¬†l’efficienza scende al¬†83,78%¬†un gran risultato visto la quantit√† di potenza. Nell’ultimo caso abbiamo applicato in entra una potenza di¬†882.40w¬†e abbiamo ricevuto in uscita¬†739.29w¬†perdendo solo¬†20w¬†da quello che √® indicato dalla casa madre. I risultati risultano essere davvero ottimi nonostante l’alimentatore abbia solo la certificazione¬†80 Plus.

Leggi anche
Cooler Master presenta l‚Äôalimentatore MasterWatt Maker 1200 MIJ: ‚ÄúThe Art of Engineering‚ÄĚ

REDBOX SM 750W

Giusto per farvi capire la potenza di questo alimentatore, riportiamo la postazione con la quale sono stati eseguiti i test :

Come si evince dalla configurazione non abbiamo badato a risparmiare potenza. Nonostante ci√≤ l’alimentatore ha eseguito il suo compito in maniera egregia, senza rallentamenti o cali di potenza. Tale dettaglio non √® da sottovalutare. Con la stessa configurazione abbiamo testato anche altri alimentatori della stessa potenza, i quali non sono riusciti a mantenere il carico.¬†Nel momento infatti che venivano attivate entrambe le GPU, il computer si riavviava entrando in una modalit√† di salvaguardia. Un risultato tutto sommato veramente buono dunque per la tanto bistrattata iTek.

Considerazioni finali 

L’alimentatore¬†REDBOX SM 750W¬†( dopo accurati test ) si √® rilevato un ottimo prodotto, con un efficienza media del 85%. Considerando che l’alimentatore ha un costo di soli¬†69 euro¬†( prezzo davvero infimo paragonato alla¬†concorrenza ), consigliarlo non pu√≤ essere che la scelta giusta. La concorrenza difatti chiede circa¬†100 euro¬†per un alimentatore con prestazioni simili.

In definitiva ci sentiamo di consigliarvi questo alimentatore dato l’alto¬†rapporto qualit√†/prezzo.¬†

RASSEGNA PANORAMICA
Packaging
Prestazioni
Efficienza
Prezzo

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui