sicurezza informatica

Ad oggi è davvero fondamentale il ruolo dell’esperto in sicurezza informatica. Infatti, il settore informatico si sta espandendo sempre di più grazie all’evolversi della tecnologia e all’importanza che la stessa svolge nella vita di tutti i giorni.

Le offerte di lavoro sono numerosissime, in quanto l’esperto in sicurezza informatica riveste un ruolo essenziale per molte imprese (CISO).

Il suo compito è proprio quello di proteggere i sistemi, le reti e i dati rispettando la normativa europea.

Da una parte si occupa di prevenire gli attacchi da parte degli hackers, facendo un calcolo dei rischi e cercando dunque di dare sicurezza.

Dall’altra parte, studia le soluzioni applicabili in casi di emergenza, quando cioè il lavoro preventivo non è stato sufficiente ad evitare gli attacchi e quindi i dati dell’azienda sono in pericolo.

La sua abilità consiste nell’essere in grado di rivelare, controllare ma soprattutto comunicare all’azienda eventuali pericoli.

Tutto questo coadiuvato da altre figure professionali quali: ingegneri, architetti, amministratori di dati.

Un lavoro, quindi, costante, data la mutabilità nel tempo di quelli che sono i reati informatici, e colmo di responsabilità.

Per svolgere questo ruolo nel miglior modo possibile è importante conoscere dove studiare sicurezza informatica.

Come diventare esperto di sicurezza informatica

Ovviamente per diventare un ottimo responsabile di cyber security occorre seguire un percorso formativo molto strutturato.

Inutile dire che fondamentale è avere la passione per l’informatica ed essere portati con i numeri.

Di base è necessaria una solida conoscenza informatica.

Terminata la maturità la scelta dovrà ricadere su un percorso di laurea in Informatica oppure in Ingegneria informatica, oppure ancora in Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche.

Il più delle volte questo titolo di laurea non risulta essere sufficiente, proprio perché il settore informatico è davvero complesso e richiede uno studio approfondito, frequentando master ad hoc di I o di II livello della durata più o meno di 6 mesi.

Questi corsi sono abbinati ad esercitazioni pratiche, perché è proprio sul campo che si impara davvero.

L’opportunità è concessa ad una cerchia ristretta di persone, in quanto questi corsi sono solitamente a numero chiuso.

Se non vuoi frequentare l’università, puoi decidere di seguire un corso di sicurezza informatica come quello proposto da Nexsys.

Inoltre, i corsi di perfezionamento dovranno avere una cadenza costante al fine di essere sempre aggiornati sulle novità.

LEGGI ANCHE  Password difficili da craccare: ecco come crearle

Dove studiare sicurezza informatica

Tra le migliori università in assoluto troviamo quelle locate negli Stati Uniti d’America.

Si pensi al Massachusetts Institute of Technology che dal 1861 è stato frequentato ed ha formato persone vincitrici di premio Nobel. I laboratori di cui dispone sono tra i più avanzati in tutto il mondo.

In Europa, il maggior riconoscimento per l’ottima formazione fornita in questo settore è affidato all’Università di Oxford.

Per quel che riguarda l’Italia, infine, sarebbe ottimo frequentare il Politecnico di Milano, la più estesa università per le facoltà di Ingegneria, Design Industriale ed Architettura.

Essa offre, per di più, numerosissimi corsi di formazione post universitaria per dare una preparazione completa agli studenti di sicurezza informatica e prepararli alle sfide che il futuro gli riserverà.

Lo stipendio di un esperto in sicurezza informatica

Il responsabile di sicurezza informatica è una figura sempre più ambita, in quanto fondamentale per ogni azienda.

Infatti, le minacce della rete potrebbero causare danni economici e non, irreparabili. Proprio per questo bisognerà essere protetti nel miglior modo.

Di conseguenza, data l’importanze del ruolo, lo stipendio è abbastanza alto.

Certo rispetto agli esperti di sicurezza informatica che lavorano negli Stati Uniti la paga è inferiore a circa il 50%, ma comunque di tutto rispetto.

LEGGI ANCHE  Come blindare il PC contro tutte le minacce informatiche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui