Extreme Memory Profile

Molti di voi smanettando nelle impostazioni del BIOS o sentendone parlare in video e articoli hanno trovato il termine XMP. In questo articolo vi spiegheremo cos’è l’Extreme Memory Profile e mostreremo come attivarlo sulla vostra vostra postazione.

Cos’è l’XMP

L’XMP o Extreme Memory Profile è una tecnologia introdotta sulle schede madri Intel a partire dall’anno 2007 e permette di aumentare la frequenza delle ram in modo da migliorare le prestazioni. Se la scheda madre riconosce le vostre RAM come compatibili con questa tecnologia essa permetterà di aumentare le prestazioni di queste ultime. Attenzione: l’XMP è presente solo sulle schede madri che supportano dalle RAM DDR3 in su. Possiamo quindi considerare questa tecnologia come un oveclock semplificato e abbastanza sicuro per i vostri banchi di memoria RAM.

Le migliori schede madri con tecnologia XMP su Amazon:

OffertaBestseller N. 1
Gigabyte Z390 AORUS PRO Scheda Madre, Socket LGA1151 (Supporta processori Intel Core 9a...
Dual M.2 per Ultimate Storage; Supporto per DDR4 XMP Fino a 4133 MHz; Intel GbE Lan con cFosSpeed
OffertaBestseller N. 2
Gigabyte B450M DS3H Scheda Madre, Socket AM4, 4 x DDR4, M.2, Realtek GbE, USB 3.1
Prestazioni eccellenti con il software Smart Fan 5; Intestazioni dei pin dei fan ibridi; Eccellente protezione della temperatura
OffertaBestseller N. 3
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI), Scheda madre Gaming AMD B550 ATX con PCIe 4.0, fasi di...
Socket AM4: Pronto per i processori AMD Ryzen di terza generazione; Design DIY: Include schermo I/O premontato, BIOS FlashBack, Q-LED e SafeSlot.

Se invece ti interessano altri modelli in particolare o prodotti più economici clicca qui.

Come attivare l’XMP

Se volete attivare l’XMP dovrete prima di tutto accedere al BIOS della vostra scheda madre accendendo il PC e premendo compulsivamente un tasto indicato dal produttore della scheda madre (ad esempio F2 per le schede madri Asus). A questo punto dovete recarvi nella sezione dedicata al settaggio delle ram e cercare l’opzione “Extreme Memory Profile” e cambiare il settaggio da “Disabled” ad “Enable” o da “Off” ad “On” come nell’immagine sottostante.XMP Se sono presenti più profili si consiglia di scegliere il primo, dato che è quello più stabile tra i due. Se invece volete scegliere il secondo profilo esso vi darà delle prestazioni maggiori a discapito della stabilità del sistema.

È sicuro attivare l’XMP?

Se la vostra postazione non ha un decente airflow o ha chili di polvere al suo interno è sconsigliato attivare uno dei due profili di XMP perchè potrebbero far schizzare le temperature delle RAM a livelli insopportabili per esse e potrebbero danneggiarle.

Se invece avete una configurazione appena assemblata e con una o più ventole potete tranquillamente attivare l’Extreme Memory Profile senza danneggiare i vostri banchi di memoria RAM.

LEGGI ANCHE  Come fare overclock del monitor

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui