Dopo il lancio ufficiale di Google Chrome 58, Google sta lavorando con molta frenesia al prossimo aggiornamento. Il nuovo aggiornamento sarà Google Chrome 59, esso porterà molti cambiamenti significativi come ad esempio un design più user-friendly, e sopratutto il supporto alla release di Chrome a 64 bit.

Chrome a 64 bit

Se si dispone di una macchina Windows a 64 bit con non meno di 4 GB di RAM. Vi ricordiamo che per ricevere la versione a 64 bit è necessario abilitare gli aggiornamenti automatici. Oppure vi basterà recarvi nelle impostazione del vostro browser e richiedere l’aggiornamento manualmente. La versione a 32 bit resterà disponibile per il download tramite la pagina di download di Chrome.

Leggi anche
Nuovi driver AMD ed Nvidia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui