Indice

Il problema per tutte le persone che vogliono iniziare la lettura di un manga, oppure di un fumetto in generale è “da dove comincio ?”

Con questa rubrica voglio proporre qualche manga diverso dai classici main-stream o da manga troppo di nicchia. Di volta in volta vi consiglierò alcuni manga conclusi e non, le cui storie sono state seguite o sono tutt’oggi seguite da innumerevoli fan, che sono stati affascinati da questi meravigliosi mondi. Iniziamo!

Fullmetal Alchemist

Uno dei manga più conosciuti al mondo uno shonen che riesce ad unire l’azione, il misticismo e il fantasy moltl bene.

Ambientato in un universo parallelo nel quale la prima guerra mondiale non è mai scoppiata, e la Russia non è mai esistita.

Alphonse ed Edward Elrich sono due fratelli che vivono come alchimisti, sotto il regno di Ametris il quale utilizza questi ultimi come cani da guardia dell’esercito, per reprimere le rivolte popolari. I protagonisti cercando di far tornare in vita la propria madre eseguono una trasmutazione che fallirà e verrà pagata a caro prezzo. I fratelli Elrich cercheranno in tutti i modi di recuperare i loro corpi poiché in parte, o completamente nel caso di Alphonse, sono diventati delle macchine. Da qui la ricerca per una leggendaria pietra magica, la pietra filosofale, un’oggetto in grado di annullare il principio dello scambio equivalente, che li porterà a conoscere la storia e le origini di Ametris.
Il manga è ormai finito e conta al suo interno ben 27 volumi scritti da Hiromu Arakawa.

Defense Devil

Defense Devil racconta di uno dei figli del diavolo che per via della sua natura benevola, viene cacciato dagli inferi, ed esiliato sulla terra.

Per riottenere i suoi poteri diventerà un avvocato per tutte quelle anime che, vengono raggirate da altri demoni dai quali aiutandoli riceverà parte di magia nera il quale, aiuterà Kucabara a riottenere i suoi vecchi poteri e riavere il trono degli inferi.

Un altro shonen estremamente ben scritto e disegnato, che riesce attraverso le proprie pagine a far vedere al lettore tutto il fantasy e la magia che Yang Kyung-il riesce a immaginare.
Il manga è concluso, e conta 10 volumi.

Seraph of the End

Per gli amanti del genere horror non poteva mancare Seraph of the End, un tipo di shonen a metà tra fantasy e horror.

Leggi anche
Recensione SSD Netac N530S: low cost e buone prestazioni

Ambientato in un mondo nel quale un morbo ha fatto generare buona parte degli esseri umani in vampiri, il resto della popolazione umana crea delle barriere fra i territori controllati dalle creature mutate e quelle degli stati sopravvissuti.

Il protagonista è Yuchiro che dopo aver visto morire i suoi amici nell’orfanotrofio nel quale vivevano, scappa dalla struttura e trova rifugio nella città umana più vicina e qui si addestrerà per diventare, un soldato dell’Esercito Demoniaco Imperiale Giapponese.
Tutt’ora in corso, il cui corpo è rappresentato da 16 volumi già in formato Tankōbon.

Bakuman

Bakuman è uno shonen ambientato ai giorni nostri, che vede protagonisti due ragazzi delle superiori.

I protagonisti si chiamano Mashiro Moritaka e Takagi Akito, il primo un abilissimo disegnatore che ha vinto diversi premi giovanili, il secondo è un abile scrittore e per essere un promettente studente, che ha ottenuto tantissimi voti ed eccellenze scolastiche.

I due si mettono d’accordo per realizzare uno o più manga che li porteranno al successo, le loro avventure saranno piene di situazioni al limite del ridicolo, e con tanti colpi di scena che terranno interessato alla lettura.
Il manga è concluso e conta 20 volumi scritti da Tsugumi Ōba e disegnati da Takeshi Obata.

Magi – Labyrint of Magic

L’ultimo consiglio per gli acquisti è Magi Labyrinth of Magic, uno shonen che riesce perfettamente ad unire il fantasy con i racconti de “La Mille e una notte“.

Magi è letteralmente un piccolo capolavoro scritto e disegnato da Shinobu Othaka.

Magi vede come protagonista Aladdin un bambino che ha come migliore amico, un djinn che vive all’interno del suo flauto che ha dato come nome Ugo; i due viaggiando incontrano Alibaba un ragazzo apparentemente avido ed egoista ma, ha un grande cuore e aiuta sempre il prossimo.

I due sin da subito stringono una forte amicizia e Alibaba convince Aladdin, ad andare a conquistare i Dungeon che sono delle grandi strutture costruite dal nulla, che per chi riesce a conquistarle diventerà estremamente ricco e possiederà il potere del Djinn che vive al suo interno.
Il manga si è concluso con ben 37 volumi in formato Tankōbon.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui