Indice

Introduzione

Bentrovati seguaci di Tech Hardware alla recensione del microfono Klim Voice, prodotto dall’omonima casa. L’articolo in questione si pone nella fascia bassa del mercato dei microfoni, ed il suo utilizzo è pensato per tutti coloro necessitano di registrare la propria voce senza grandi pretese. Il prezzo si aggira intorno ai 25€ su Amazon, il ché date le sue caratteristiche può essere considerato come una cifra accettabile.
La garanzia di due anni inoltre, può essere considerata un altro buon incentivo all’acquisto.
Seguiteci nella recensione per sapere come si comporta.

Chi è KLIM

KLIM è un marchio relativamente nuovo. Fondata nel 2015 come start-up, si è posta l’obiettivo di offrire al cliente prodotti di buona qualità, pur mantenendo comunque un prezzo accessibile a tutti. Tramite il loro sito è possibile dare un’occhiata alla gamma completa dei prodotti, e persino conoscere il team al completo.

Nell’ultimo anno ha prodotto nuovi articoli che vende tramite la piattaforma Amazon.it.

Unboxing, bundle e prime impressioni

La confezione si presenta abbastanza scarna, in pieno stile Klim. Nulla da ridire su tale scelta, essendo necessaria per contenere il più possibile i costi.
Il packaging è composto dal microfono, degli adesivi e qualche manuale di poca importanza. Come vedremo infatti il microfono è plug-and-play, e non ha bisogno di alcuna configurazione supplementare.

A prima impressione l’oggetto non è propriamente sobrio, e dubitiamo fortemente si possa associare ad una configurazione minimale. Rimane il fatto che per tutti coloro che cercano un microfono “tamarro”, e magari posseggono tutto in colorazione nero\verde ( stile Nvidia\Razer ), il design potrebbe essere veramente azzeccato.

L’azienda fornisce inoltre un filtro pop, il quale nelle ore di test si è dimostrato abbastanza efficace. Sempre l’azienda riporta come sia stato utilizzato un filtro audio dedicato, il quale dovrebbe diminuire il più possibile i rumori di fondo. Come detto successivamente tale caratteristica si nota, ma non riesce ad isolare abbastanza nel caso il microfono sia collegato a meno di 40cm dal case del computer.

Da notare come il prodotto sia inoltre fornito di una base di appoggio per smartphone, che però non fornisce ricarica.

A seguito alcune foto che ritraggono nel dettaglio le caratteristiche fondamentali del prodotto.

Leggi anche
Toshiba annuncia l'HDD da 10TB MG06 Enterprise

Uso quotidiano

Nell’uso di tutti i giorni il microfono compie a pieno il suo dovere. Collocato ad una distanza di circa mezzo metro dalla fonte sonora ( in questo caso la nostra bocca ), riesce a cogliere senza sfumature ed imperfezioni i suoni.
Da notare però come sia fortemente sconsigliata la sua collocazione di fianco al computer. Difatti pur essendo a noi inudibili, le vibrazioni prodotte dal case ( che siano ventole o il rumore degli HDD ) renderanno comunque fastidioso l’ascolto per i nostri interlocutori.

 

Gli unici tasti presenti sul microfono sono:

  • tasto a scorrimento per disattivare il microfono
  • rotella per regolare la sensibilità del microfono, la quale funge anche da interruttore per i LED verdi ( nel nostro caso ) presenti

Vien da sé come tale prodotto sia consigliato a tutti coloro che hanno acquistato un paio di cuffie senza microfono, e necessitano di esso e delle sue funzioni. Rimane l’incognita sul perché l’azienda abbia optato per un ingresso USB, rendendolo difatti inutilizzabile nel caso di schede audio dedicate. Probabilmente tale scelta è stata decisa per favorire l’utente consumer, il quale è improbabile che possegga una periferica di nicchia come può essere una scheda audio dedicata.

Scheda tecnica

Per tutti i nerd proponiamo a seguire le caratteristiche tecniche precise del prodotto, cosicché possiate farvi un’idea più completa del microfono:

  • Dimensioni: 120.0mm x 210.0mm x 40.0mm
  • Peso: 270g
  • Voltaggio: 4.5 Volts
  • Sensibilità: -58±2dB
  • Risposta di frequenza: 100Hz-10KH
  • Diagramma Polare: Omnidirezionale
  • Impedenza: 2.2KΩ
  • Rapporto S/N: ≤50dB
  • Lunghezza cavo:1.50 m

Conclusioni

Giunti alla conclusione di questa breve recensione, possiamo affermare come Klim si sia veramente accaparrata di diritto il primo posto nella classifica di miglior marca economica nel mercato. Ancora una volta siamo davanti ad un prodotto minimale, che offre tutto quello che promette, senza alcun tipo di fronzolo che possa far lievitare il prezzo. Non possiamo fare altro che complimentarci con l’azienda per l’ottimo lavoro che sta compiendo.
Rimane ovvio il fatto che nel caso stiate cercando un microfono professionale, è palese che dobbiate rivolgervi su altro. Nel caso invece abbiate acquistato delle cuffie di buona qualità e stiate cercando un microfono da poco da affiancargli, ed avete una configurazione abbastanza tamarra… avete fatto centro.

Pro

  • Ottimo prezzo
  • Ottima solidità
  • Buona qualità sonora
Leggi anche
Sharkoon presenta una tastiera meccanica illuminata low-profile

Contro

  • Mancanza di software dedicato
  • Linee che possono non piacere

 

RASSEGNA PANORAMICA
Package
Design
Ergonomia
Utilizzo
Prezzo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui